PALERMO: L'AEROPORTO FALCONE E BORSELLINO. Inaugurato all'inizio del 1960 per sostituire l'aeroporto di Palermo Boccadifalco, l'aeroporto internazionale di Palermo-Punta Ràisi ha visto in tempi recenti la realizzazione di una aerostazione completamente nuova, entrata in esercizio nel 1995: nell'occasione, lo scalo è stato intitolato a Giovanni Falcone e a Paolo Borsellino. Tre anni dopo, nel 1998, nell'occasione di attività di manutenzione straordinaria della pista principale, si è proceduto anche alla riqualificazione della parallela via di rullaggio, classificata come pista sussidiaria. Di fondamentale importanza l'attivazione (nel 2001) di un utile ed efficiente collegamento ferroviario tra il centro di Palermo e l'aeroporto, che dispone di una propria stazione ferroviaria sotterranea collocata al piano -1 del terminal.

 

 

CARATTERISTICHE ATTUALI (2012) DELL'AEROPORTO.

società di gestione: GESAP SpA

soci della GESAP: Provincia di Palermo, Comune di Palermo, Camera di Commercio di Palermo, Comune di Cinisi, altri soci minori

codice IATA dello scalo: PMO

codice ICAO dello scalo: LICJ

altitudine dello scalo: 19,81 metri s.l.m.

orario di servizio dello scalo: H24

distanza dal centro di Palermo: 35 km

superficie complessiva dell'area aeroportuale: 4.500.000 m² (= 450 ettari)

numero di terminal attivi: 1, articolato su quattro livelli di cui uno sotterraneo (livello -1: stazione Trinacria Express; livello 0: arrivi; livello 1: check-in; livello 2: partenze)

numero di loading bridges (pontili diretti d'imbarco): 5, di cui uno a doppia uscita

numero di gates d'imbarco: 20

numero di banchi check-in: 24

numero di varchi di controllo passeggeri: 4

numero di nastri di restituzione bagagli: 5

numero di piste: 2, orientamento (QFU) 07/25 e 02/20

dimensioni della pista 07/25: lunghezza 3.326 metri; larghezza 60 metri

dimensioni della pista 02/20: lunghezza 2.074 metri; larghezza 45 metri

sito web dell'aeroporto: www.aeroporto.palermo.it

collegamenti diretti urbani (Palermo) da/per l'aeroporto

www.trenitalia.it (treno: Trinacria Express di Trenitalia)

www.prestiaecomande.it (bus)

collegamenti diretti regionali (Sicilia) da/per l'aeroporto

www.etnatrasporti.it (bus da/per Trapani)

www.autolineesal.it (bus da/per Agrigento e P. Empedocle)

 

(clicca sull'immagine per ingrandire)

 

DATI DI TRAFFICO dei passeggeri 2011 nei dieci più importanti scali italiani (variazione rispetto al 2010):

 

1°    -  Roma Fiumicino: 37.651.700 (+ 3,6%)

2°    -  Milano Malpensa: 19.303.131 (+ 1,8%)

3°    -  Milano Linate: 9.128.522 (+ 9,2%)

4°    -  Venezia: 8.584.651 (+ 25,0%)

5°    -  Bergamo: 8.419.948 (+ 9,7%)

6°    -  Catania: 6.794.063 (+ 7,5%)

7°    -  Bologna: 5.885.884 (+ 6,8%)

8°    -  Napoli:  5.768.873 (+ 3,3%)

9°    -  Palermo: 4.992.798 (+14,3%)

10°  -  Roma Ciampino: 4.781.731 (+4,8%)